venerdì 19 dicembre 2014

La storia infinita.....


8 commenti:

  1. Se non torna vengo a Torino a brindare. :-D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se non torna vengo a Livorno per un "cacciucco".
      Ciao Nadia, abbraccio pre natalizio. robi

      Elimina
  2. Se non torna giuro che comincerò a prendere in seria considerazione l'esistenza di dio.
    Ciao grande, ci riscriviamo per gli auguri di Natale.
    haffner

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E con questo tuo commento, il motivo della presenza fisica nell'universo di quel delinquente che ha trasformato il nostro Paese in un bordello economico e morale assume per gli italiani il significato di penitenza cosmica.
      Ciao amico haffner, a presto. robi

      Elimina
  3. Sono convinto che di idioti che lo voterebbero, nonostante tutto, ne troverebbe ancora tanti. Per questo non faccio alcuna "promessa"! Ecco, sono talmente convinto di questo che, come Haffner, se fossi smentito comincierei a credere in una qualche forma di esistenza di divinità che "vede e provvede"!

    Ciao Robi, buona serata.

    RispondiElimina
  4. Secondo me la speranza è zero di non averlo più come disturbatore del nostro malandato Paese.
    Gli idioti di sempre voteranno come sempre le sue promesse trappola e l'Italia affonderà definitivamente qualora il numero degli idioti gli permetterà di continuare la sua presa in giro ventennale e fraudolenta.
    Dal momento che se ne fotte degli italiani, penso che il suo accanimento a non uscire dalla scena politica sia solamente stimolato dalla voglia vendetta verso tutta la Nazione. Se riuscirà nell'impresa devastatrice che gli hanno fermato nel 2011 avrà i miei amari e disgustati complimenti.

    Ciao Carlè, staremo a vedè...! Buona serata. robi

    RispondiElimina
  5. Commentare lui e le sue promesse mi scoccia... rischia di mandarmi in nausea le ferie...
    Sarebbe meglio usare quel faccione nella O come bersaglio di una gara di freccette!! :)
    Amico mio caro, gemellino del cuore, spero che i problemi idraulici siano risolti e che almeno per queste feste le rogne domestiche siano finite.
    Auguro a te e Lina dei giorni di festa serenamente malinconici. Vi voglio bene e vi auguro ogni bene.

    RispondiElimina
  6. Infatti, cara mia gemellina del cuore, quando devo commentare questo personaggio la pressione e la nausea salgono automaticamente anche a me.
    La settimana da alluvionati è finalmente terminata e possiamo avvicinarci alle feste da "docciati"...
    Bene ricambiato insieme al nostro augurio di un sereno, dolce e malinconico Natale con la tua bella famiglia.
    Due abbracci di cuore. robi e lina

    RispondiElimina