mercoledì 25 febbraio 2015

Scoperta una spugna che cancella l'amianto.....

Secondo la Cassazione il processo torinese per le morti da amianto era prescritto prima ancora del rinvio a giudizio e quindi nessun colpevole e nessun risarcimento. 


4 commenti:

  1. Complimenti a Guariniello per essersene accorto l'altro ieri. Un'indecenza tutta italiana.

    Hasta
    Zac

    RispondiElimina
  2. E te pareva!
    Piovono sempre piogge acide, sul bagnato delle umane sventure! :(

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ogni giorno il peggio del peggio!
      Ciao!

      Elimina