mercoledì 19 febbraio 2014

dedicando...


29 commenti:

  1. colsi una vena poetica in questo robi - ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. devo ammettere che in questo robi c'è una vena varicosa poetica...! ciao

      Elimina
  2. ecco... colpita e affondata!
    Il tuo tentativo di sorrisi e brividi è andato a buon fine, arrivando lì dove ce n'era più bisogno.
    ^_^ grazie, grazie di cuore.
    Calo, la tua "gemellina nel tempo"

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie a te, ispiratrice di post musicali, che mi hai fatto ritrovare la voglia di "immaginare" sorridendo.
      Un grande abbraccio. robi

      Elimina
    2. Io non ho fatto proprio nulla. Il bello dentro te è più forte del marcio che ti fa arrabbiare!!

      P.S. E stasera permettimi un gesto poco chic... un sonoro pernacchione
      a tutti quelli che con le loro magagne hanno provato ad imbruttire i tuoi pensieri e la bella persona che sei... HANNO FALLITO E CONTINUANO A FALLIRE!!
      Ed io me la godo... ;-)

      Elimina
    3. P.S.2: va' su youtube! ;-)

      Elimina
    4. P.S.3 (stiamo giocando alla play station...) domani pomeriggio provvedo e ti faccio sapere.
      Ciao Calo. 'notte. robi

      Elimina
  3. Vieni a Livorno e così lo trovi il mare...

    Un abbraccio salmastro.
    Nadia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. solo se mi accarezza i piedi mentre cammino verso un ristorante da sogno sulla spiaggia...!
      Un abbraccio ai frutti di mare... robi

      Elimina
  4. Apperò! Mi si stanno attaccando le dita alla tastiera del pc, come se fosse cosparsa di miele! Eppure, è stato un pomeriggio tutt'altro che mieloso... sarà che sono capitato in questo blog?

    Ciao romanticone di un Robi!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. per farmi perdonare, se ti si è alzata la glicemia, basterebbe scrivere cosa penso delle consultazioni di oggi in modo di trasformare il miele in fiele.....
      Calo è la mia "gemellina nel tempo" perchè siamo nati lo stesso giorno in quasi due differenti secoli....., ma le influenze astrali non hanno tenuto conto del tempo e ci hanno fatto incontrare sul blog. Calo scrive "intensità" ed ho voluto dedicarle un pò della mia leggerezza fatta di sorrisi ed emozioni.

      Er romanticone te saluta! Ciao Carlè. robi

      Elimina
  5. Quasi, quasi... mi metto a fare video anche io! Se hai un paio di minuti di tempo libero, guarda quello che ho fatto per un'amica, proprio pochi giorni fa! E' il primo della lista, quello all'Helio Capaba

    http://www.artedelgusto.com/video/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao Carlo,
      se hai girato il video e poi l'hai montato sei già un fenomeno. Io sono fermo al trasferimento delle mie immagini sul programma che crea il filmato e che mi limito a sincronizzarle con la traccia musicale. Ho notato che dove ci sono piatti interessanti sei sempre in prima fila...
      Bravo Carlè. A presto. robi

      Elimina
  6. Ci vorrebbe il mare, per poter tornare ad una vita che non sia fatta di odio. Ma penso che la mia sia solo utopia.
    Ciao Roby abbraccio piovoso e triste Lidia.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. cara Lidia,
      anche a me piace pensare che il capolinea delle nostre sofferenze sia il mare. So che non le fa passare, ma è quasi terapico immaginarle stordite dalle sue magiche atmosfere che ci entrano nell'anima.
      Leggendoti triste e la pioggia non aiuta di certo, ti mando un abbraccio soleggiato. robi

      Elimina
  7. Anch'io dico che ci vorrebbe il mare ma per far si che ivi affoghino un migliaio di soggetti che affollano certi palazzi anziché andare a zappare.
    Ti chiedo scusa se t'ho rovinato il post ma per me non è tempo di miele ma di ben altro.
    Un salutone,
    aldo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. tranquillo Aldo, sai benissimo che la penso come te sui soggetti che hai citato e proprio per lasciarli ai loro squallidi disegni di potere che sto cercando rifugio in post dedicati agli affezionati Amici del blog.
      Ciao carissimo, a presto. robi

      Elimina
  8. Robi, hai visto che Haf è tornato a scrivere sul suo blog? Buon segno!

    Forza ragazzi, non lasciamoci prendere dalle tristezze. Mio padre diceva sempre che quando si sta per affogare, c'è sempre qualcuno o qualcosa che ci tira sù per le spalle. Nella peggiore delle ipotesi c'è sempre l'arca. :-))))
    Dico solo una cosa, tanto per non perdere l'allenamento... la politica mi fa venire il volta-stomaco e sto aspettando qualche risultato positivo per ricredermi. Forse, alla fine dei tempi, dovrò andare in farmacia per comprare un anti-vomito.

    Passa comunque un buon fine settimana. Abbraccissimo.
    Nadia

    RispondiElimina
  9. ciao Nadia, grazie dell'informazione. Sono passato parecchie volte sul suo blog, ormai "immobile" da tanto tempo.
    Ora vado a leggere. Sulla politica, anch'io ho preso le distanze, faccio da spettatore, ma non tifo per nessuno.

    Buon fine settimana anche a te. Abbraccissimo. robi

    RispondiElimina
  10. Robi che bello questo video!! E la canzone poi mi ricorda i momenti della mia adolescenza..... Per mancanza di tempo ho visto solo oggi la tua creazione, ma tanto i complimenti non hanno scadenza, no? :-)
    Bravo, bene , bis!
    Felice fine settimana, Amico mio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. cara Maris,
      i tuoi complimenti mi sono graditi in ogni tempo (sia col sole che con la pioggia...).
      Nella preparazione del video, dedicato alla nostra Calo, ho sentito questa canzone decine di volte e per le emozioni che mi ha trasmesso ogni volta posso solo definirla magica.

      Sempre senza scadenza, sei nel mirino...!

      Bacini a tutti. robi

      Elimina
  11. Ci vorrebbe il mare, caro robi, il sole a falce dell'estate che zagaglia il cielo, una barchetta per poter pescare con le reti, e una allegra compagnia per star bene in sintonia. E al tramonto nuotare lentamente pensando in noi:"al mare si va incontro come viene, così con la sua stessa inconcludenza,portando verso il petto a ogni bracciata una carezza che non si trattiene".
    Ma se noi peschiamo e portiamo il vino, sei certo che le donne sappiano cucinare a dovere o dobbiamo fare anche quello?
    Una amicale pacca sulla spalla.
    haffner

    RispondiElimina
    Risposte
    1. caro Amico, di te non ho ancora capito se scrivi commenti o poesie..... La tua stupenda descrizione mi fa sognare ad occhi aperti.
      Per quanto riguarda le cuoche, sono certo che saranno bravissime e come ti avevo già proposto, concederemo loro di fare anche le pulizie...!
      Grazie per la significativa pacca. Un abbraccio. robi

      Elimina
  12. Questi sì che sono bei momenti. Non richiedono neppure tanto commento, ma solo ascolto. E' quello che so fare, ascoltare e dirti grazie.
    Un grande abbraccio Spera.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. cara Spera,
      le tue parole mi fanno bene e ti ringrazio con un grande abbraccio. robi

      Elimina
  13. Caro Haf non per vantarmi, ma in cucina sono una maestra di vecchia scuola. E, non metto in dubbio la bravura delle altre amiche del blog, assieme potremmo far impallidire Vissani.
    Ciao Haf Roby abbraccio Lidia.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. cara Lidia,
      sei confermata insieme a tutte le altre cuoche volontarie del Blog.
      Approfitto del commento per informare haffner che i nostri due vestiti da pascià sono pronti.

      Un grande abbraccio e buona domenica. robi

      Elimina
  14. Risposte
    1. e ci sarà, a guarire ferite e tristezze.
      Ciao

      Elimina