sabato 8 giugno 2013

no olgettine! no party!

Nicole Minetti (ex consigliere regionale lombarda), nella deposizione spontanea di oggi al processo Ruby bis, ha affermato di aver provato un sentimento d'amore vero per Silvio Berlusconi e di non aver mai organizzato nessuna festa. 


 


satira,attualità,processo ruby bis,berlusconi,nicole minetti,



14 commenti:

  1. Beh, certo!
    Per salvarsi il lato B dice così, perché dove c'è amore, non c'è reato...

    Ora lo diranno pure Ruby e tutte le altre.

    Buongiorno Robi, con i colori dell'alba appena spuntata.
    Nadia

    P.S.: Anche i "grillini" (Alessandro Furnari e Vincenza Labriola) cominciano a capire...

    RispondiElimina
  2. Ma non è vero nulla, la Minetti è una gran bugiarda.
    Pensa che un giorno passando per Arcore ho sentito distintamente il Cavaliere che esclamava in giardino singhiozzante:"amare e non essere amato è come pulirsi il culo senza aver cacato".
    Questa, e solo questa è la verità. Lui amava e lei se la spassava, poveruomo!
    Ciao robi, buon fine settimana.
    haffner

    RispondiElimina
  3. Verd'anima8 giugno 2013 19:32

    Caro Robi,
    cosa ci vuole per rendere più miserrima di quanto già non lo sia questa gag simil-giudiziaria?!
    Ci sono delle dichiarazioni che si fanno di pancia... altre di petto...non voglio pensare da dove siano uscite quelle di questa tipa qui!!!
    E con questo...sereno fine settimana per te e Lina.

    RispondiElimina
  4. ciao Nadia,
    la Nicole ha pure letto bene la dichiarazione d'amore, scritta dallo staff del Casanova. Probabilmente, anche quelle che di lei hanno raccontato esibizioni per niente platoniche, leggeranno lo stesso foglietto ai Giudici e di tutte le maliziose accuse non resterà più traccia (e tutte saranno sistemate economicamente per tutta la vita)

    Consoliamoci con i colori dell'alba perchè il tramonto di questa lunga spazzatura morale chissà quando arriverà.

    Buona domenica. robi

    RispondiElimina
  5. ciao haffner,
    non facevo così filosofo il cavaliere innamorato...
    Se si spostasse con tutto il suo harem agli antipodi dell'Italia, i Giudici lo lascerebbero in pace e gli italiani si toglierebbero quel peso che li opprime da vent'anni.

    Ti auguro una buona domenica. robi
    Scritto da: cipralex1 | 08/06/2013

    RispondiElimina
  6. cara Verd'anima,
    vedrai che qualcosa di più miserrimo (termine molto significativo che ti ruberò) lo troveranno perchè sono totalmente sprovvisti di vergogna.
    Stupenda la tua considerazione sui vari tipi di dichiarazioni. Sei in formissima!

    Buona domenica di relax prima dei fuochi artificiali...
    Ciao. robi

    RispondiElimina
  7. Verd'anima8 giugno 2013 21:12

    Fuochi artificiali?!? Non so proprio a cosa tu ti riferisca... ;-)
    In ogni caso... costano troppo!

    RispondiElimina
  8. Checchè se ne dica è un'amore,che sia di petto o di pancia,oppure altro,ma una cosa è sicura di un bel conto in banca,unisce molte troie.
    Ciao Roby buona domenica.

    RispondiElimina
  9. Amore? Amore?? Amore???
    No, guarda....una parola che ha tanto valore ed è così meravigliosa e grandiosa non può essere pronunciata nell'ambito di quel processo e men che meno da quelle quattro oche che hanno avuto a che fare con il nostro Silvio!!!
    Orrore e raccapriccio al solo pensiero!!!

    Buona serata, Robi!!

    PS: speriamo di dormire qui...il monello ha la febbre :-(

    RispondiElimina
  10. Gibraaaaan in minuscolo!!! Questa è una bella notizia! Per la patetica commedia che stanno recitando a pagamento, peggio per loro!
    Buona domenica anche a te, con nuovi panorami... Ciao. robi

    RispondiElimina
  11. cara Maris,
    è chiaro che per soldi, le favorite dell'harem non si fanno problemi a dichiararsi innamorate, così non risultano zoccole ed hanno l'avvenire assicurato dai bonifici bancari. Per il momento sembra almeno ridotta la possibilità di vederle fra i banchi del parlamento o nei consigli regionali, ma non illudiamoci che la vergogna stia per finire.

    Povero monellino e povera Mamma Maris che deve già dimenticare il sonno beato fino alle 7,48...
    Carezzina di notte tranquilla a tutti. robi

    RispondiElimina
  12. Berlusconi innamorato... pazzesco!

    RispondiElimina
  13. Carissimo Roby,in uno dei nostri primi commenti mi chiedesti se avevo un blog,io ti risposi di no perchè non sarei in grado di gestirlo,ma allo stesso tempo ti dissi che scrivevo.Ti ordino tassativamente di non chiamarle poesie,i poeti sono un'altra cosa,i miei sono solo pensieri.Otto anni fa ho subito due interventi,erano mostri per cui avevo solo due strade da percorrere,gli antidepressivi e pscologi,oppure scrivere ciò che mi passava per la testa,scelsi la seconda.Non so se fu una scelta sensata intendo dire scrivere ma sicuramente mi ha aiutato a superare mesi di sconforto.Non ricordo come ho trovato speradisole e il suo blog,so soltanto che mi prego di scrivere i miei pensieri che poi ha messo su Google.Dopodichè ci siamo sempre tenute in contatto è un'amica indispensabile.Se ti farà piacere leggerne qualcuno li troverai appunto su Google,o su speradisole blig's "i gioielli di Lidia"
    mi scuso con le tue commentatrici per questo spazio rubato,ma non avendo alternative mi sono permessa di usare un pò di spazio per motivi personale.
    Ciao Roby scusami la lungaggine,con affetto.

    RispondiElimina
  14. carissima Gibran,
    sono andato subito sul blog che mi hai segnalato e ti ringrazio di averlo fatto. Ho già iniziato a leggere i "pensieri" che mi hai tassativamente ordinato di non chiamare poesie... Me li gusterò poco alla volta e sapendo che sono tuoi ne saprò interpretare meglio i significati.
    Devo dirti, o forse ripeterti (eventualmente perdonami) che anche per me il blog è stato terapico e Nadia è stata la Speradisole che mi ha incitato a proseguire. Ne approfitterò per conoscere anche la tua raccoglitrice di pensieri della quale leggo già da tempo interessanti commenti sul blog di Zac.
    Le tue scuse alle mie commentatrici mi ha fatto sorridere.....
    Ti aspetto con buone notizie sull'andamento post operazione.
    Con affetto. robi

    RispondiElimina