sabato 29 giugno 2013

il temerario...

L'ex premier Silvio Berlusconi annuncia il ritorno a Forza Italia e teme di essere ancora lui il numero uno.(n.d.r.  lo temono anche altri sei miliardi di persone sparse per l'universo)


satira,attualità,notizie,berlusconi,politica,ritorno a forza italia,

22 commenti:

  1. Un Ferrara-Sancho Panza ci sta ad hoc ;-)
    Temo che il nostro Cavaliere Errante non si farà molti problemi e non terrà conto del fatto che altri 6 miliardi di persone nell'Universo temano il suo ritorno ad essere leader di Forza Italia :-(

    Sorriso benaugurante, nonostante tutto, e abbraccione :-)


    PS: mio marito mi ha detto che a volte le recensioni su Amazon (che sono soggette a moderazione) vengono pubblicate dopo del tempo...magari sarà stato quello il problema per cui non si sono visualizzati tuoi tentativi di ieri sera? tu però ti ripeto non fartene un problema, mi fa piacere anche solo leggere un tuo commento da me!

    RispondiElimina
  2. Verd'anima29 giugno 2013 18:58

    Ho sempre amato i testi illustrati... da oggi un po' meno... anche se è un "tuo" pensiero immaginato...

    Che amarezza... che tristezza... che aberrante tiritera!!
    ...
    Unica consolazione?
    Immaginare che don Chisciotte glielo facciano fare durante una rappresentazione teatrale in... galera!

    Sereno ultimo fine settimana di giugno per te e signora!

    RispondiElimina
  3. Ne sono state dette tante del cavaliere in questione che ormai è fuori da ogni contesto letterario e cinematografico. Io so solo una cosa :che è la più grande anomalia e il peggior male dell'Italia.
    Un gran plauso alla tua perspicacia.
    Corinina

    RispondiElimina
  4. cara Maris,

    diciamo che deve essere ancora inventato il termine per esprimere di un condannato a sette anni con interdizione a vita più altri quattro anni e rotti per evasione fiscale più altra sentenza in arrivo per aver falsificato il corso della storia italiana comperando senatori più quant'altro ancora di atti fuorilegge, in procinto di essere nuovamente il leader di un'invenzione mafiosa che ha già distrutto economicamente e moralmente il nostro Paese.
    Ma nessuno osa fargli constatare tale assurdità in quanto l'ex sogno degli italiani (quelli corrotti come lui) si sta sacrificando per il bene della Nazione sostenendo un governo di cui lui non è il padrone (ma anche perchè se lo facesse cadere sa che sparirebbe definitivamente dalla politica insieme ai suoi squallidi sudditi).

    Ti è piaciuta questa mia immagine dell'Italia...?

    Ti farò sapere dei miei nuovi tentativi su Amazon.
    Buona domenica a tutti. robi

    RispondiElimina
  5. cara Verd'anima,

    il temerario sta polverizzando tutti i record dell'assurdità, ma solo le persone sensibili come noi si lasciano coinvolgere dalla tristezza e dall'amarezza; per molti (troppi ancora) le sue ventennali trasgressioni alla legge, documentate, salvaguardate da leggi ignobili fatte ad personam e prescritte sono solamente invenzioni della Magistratura.

    Il nostro mese sta scivolando dal calendario.. sigh!
    Pensaci un pò di mare. Ciao. robi

    RispondiElimina
  6. cara Corinina,

    condivido totalmente la tua definizione del cavaliere. Aggiungerei che come maledizione abbiamo già dato oltre ogni limite.

    Ti ringrazio per il gradito plauso. Ciao. robi

    RispondiElimina
  7. Speriamo che i mulini a vento girino a velocità vertiginosa per far sì che il panza e il berlufolle siano spediti in orbita.
    Un caro saluto,
    aldo.

    RispondiElimina
  8. Il cavaliere e il gran budello di Ferrara paragonati a Don Chisciotte della Mancia e al fedele Sancho? Povera Italia, e povero Miguel de Cervantes vilipesi dai due strongili.
    "Mi vuoi dire caro Robi che dovremmo farci indietro perchè il male ed il potere hanno un aspetto così tetro? Dovremmo anche rinunciare ad un po' di dignità, farci umili e accettare che sia questa la realta?".
    Piuttosto mi scolo l'intera cantina (sei invitato) e con le bottiglie vuote e un po' di Kerosene formeremo un manipolo di resistenza a oltranza ben agguerrito.
    Ciao robi, complimenti per le tue creazioni.
    haffner

    RispondiElimina
  9. e girino in orbita per tutto il tempo che le hanno fatte girare a noi...!
    Buona idea Alduccio.
    Un caro saluto. robi.

    RispondiElimina
  10. caro haffner,
    chiedo scusa a Miguel de Cervantes, ma la canzone di Guccini mi è sembrata troppo adatta e invitante come riferimento allo scudiero giornalista (ex comunista) venduto alla corte del suo squallido cavaliere.
    Devo dirti caro haffner che gli unici che devono farsi indietro sono questi schifosi personaggi che ci hanno condizionato la vita per troppi anni e tentano di rovinarci anche le poche possibilità di rinascita.
    Grazie dell'invito. Lo accetterei volentieri anche se fosse l'ultima occasione della mia vita per urlare la mia rabbia (chiaramente a bottiglie vuote).
    Grazie per il tuo gradito apprezzamento alle mie immagini.

    Buon luglio. robi

    RispondiElimina
  11. Eppure io tremo.
    Buon inizio settimana. Iena

    RispondiElimina
  12. purtroppo c'è poco da stare tranquilli, ma dalla nostra abbiamo la soluzione haffner...
    Aspetto le fotocipro, sopracciglia escluse...
    Buon luglio. robi

    RispondiElimina
  13. Le ultime notizie dicono che semmai a capo di Forza Italia, ci dovrebbe essere la figlia di Berlusconi... e te pareva!
    Nell'ultima intervista, la Santanchè dice che sarà un movimento nuovo... nuovo? Ma se sono sempre loro!
    Oddiomio, prepariamo l'arca.

    RispondiElimina
  14. cara Nadia,
    la colpa di tutto questo schifo che da vent'anni ci avvelena la vita è solamente di quei cittadini che al momento del voto cedono all'elemosina che il "temerario" gli ha promesso per poter continuare a spargere altra schifezza nel tentativo di salvarsi dai mille processi in corso (chiaramente tutti inventati dai Magistrati per antipatia nei suoi confronti)) e di rilanciare le proprie aziende (stranamente in perdita dopo la sua perdita del potere assoluto a fare le leggi per un loro vantaggio economico).
    Con il "temerario" posso solo condividere due concetti che ha espresso nel corso della sua interminabile presenza in politica: che chi vota a sinistra è un coglione (in quanto gli permette di tutto) e che l'Italia è un paese di merda (in quanto gli ingredienti per farlo diventare tale li ha messi quasi tutti lui).

    Con l'arca punteremo verso l'Egitto dove la dignità sa ancora esprimersi.

    Probabilmente fra poche ore avremo la Santanchè vice presidente della Camera con gli applausi del Pd. (se dovessi esprimere a parole cosa penso di questa eventuale indigeribile nomina mi radierei da solo dal web, dal Blog e dai post per uso di linguaggio scandalosamente osceno.

    Alla prossima rabbia. Ciao. robi

    RispondiElimina
  15. Mamma li fa e.... Robi li accoppia!

    Ciao Robi e buona serata. Perfetto l'accostamento tra il panzone ed il vecchio pervertito! Una moderna rivisitazione di Don Chisciotte e Sancio Panza!

    Certo che noi del centrosinistra non stiamo messi bene! Eppure, non riesco proprio ad invidiarli quelli del centrodestra!

    RispondiElimina
  16. Povero asino.........deve sopportare il peso del mutandone bischero.
    Ma mi piacerebbe sapere com'è che il centrodestra venera il suo puttaniere,mentre noi non facciamo altro che scornarci a vicenda.
    Ciao Roby a presto.

    RispondiElimina
  17. ciao Carlè,

    pensa che basterebbe togliere una vocale a quel li "accoppia" e robi diventerebbe un eroe nazionale che finirebbe la sua vita in carcere a leggere tutti i libri che colpevolmente non ha letto prima. (Si sente che sono sempre più amareggiato dagli eventi politici in corso?)

    Domani si profila un'altra giornata a "orecchie basse" per il Pd, costretto a votare, come Vice Presidente della Camera, una persona orgogliosa di essere fascista (dichiarazione del 2008 della Santanchè) e che vorrebbe all'ergastolo tutti i Magistrati che hanno forzato gli interrogatori delle innocenti olgettine dei processi Ruby contro colui che prima di adorare, diceva che vedeva le donne solo in posizione orizzontale.

    Caro Carlo, mi sa che siamo rimasti solo noi con la nostra giusta rabbia a combattere contro i mulini a vento che spargono letame nel Paese.
    Ringrazio l'anagrafe di essere vecchio e stanco.

    Ti abbraccio. robi

    RispondiElimina
  18. cara Gibran,

    perchè loro fanno schifo e noi invece di farglielo notare preferiamo farci le pulci sulle questioni di principio (forse la dichiarazione di Berlusconi che siamo coglioni non è poi così lontana come significato).

    Procede bene il dopo intervento? Fammi sapere. Ciao. A presto. robi.

    RispondiElimina
  19. Ieri mentre guardavo la finale per il terzo posto della Confederations Cup nei pensieri vorticava un "forza Italia" che dovrò evitare di nuovo di pronunciare ad alta voce per evitare di essere confusa.
    E complimenti per i nuovi testi illustrati! :) Sembrano proprio parole scritte apposta!

    RispondiElimina
  20. cara Fru,

    questo finto essere umano (il puttaniere professionista) oltre a tutta la moralità che ha già tolto alla Nazione ci vuole di nuovo togliere quella sana voglia patriottica di esultare nelle competizioni sportive. Bisognerà aspettare fino al prossimo predellino quando farà rinascere il nuovo popolo della libertà che sopravviverà fino a Forza Italia tre e così via finchè quei coglioni di Pd e M5S continuano a sorreggerlo con accordi o astensiomi dal problema.
    In questi giorni continuo a chiedermi perchè ci meritiamo tutto questo letame. Se domani il Pd permetterà l'elezione a vice presidente della Camera della più sfegatata sostenitrice del puttaniere non ci resterà che vomitare.
    Perdona le mie espressioni dettate dall'amarezza, ma dopo vent'anni di disgusto non riesco più ad accettare l'avvicendarsi alla guida del paese delle persone che l'hanno distrutto.

    Ciao dolce Fru, grazie per i complimenti. Notte buona. robi

    RispondiElimina
  21. Strano, avrei pensato a un ritorno al CAF.

    Restando sul puro piano politico, anche se con FI non e' cosi' semplice, vorrei ricordare come il partitoazienda del nano fandasse il proprio potere su un'alleanza stabile con lega e alleanza nazionale, che all'epoca portavano in dote il 20% di votanti su base nazionale.

    Ora che la lega e' defunta e alleanza nazionale e' scomparsa credono di recuperare i voti mancanti tramite lelemora e olgettine al seguito?

    Ah, lo scrivo qui e da nessun altra parte, per ora:

    Se eleggono il troione alla vicepresidenza dell'aula combino un casino, anche se Pippo, non piu' tardi di ieri sera, mi ha assicurato che non succedera', vediamo.

    Hasta
    Zac

    RispondiElimina
  22. caro Zac,

    grazie dell'anticipazione che ti ha dato Pippo e anche se amo i tuoi post agguerriti, mi auguro di non leggere quello relativo all'elezione della scatenata urlatrice sempre in difesa del suo amato (adesso) puttaniere.

    Ho letto che FI potrebbe attirare nuovamente l'attenzione di quelli che sono attualmente fuori dai giochi e che da soli non contano un emerito. (Casini e analoghi). La cosa che mi fa imbestialire è che l'italiano squallido è portato ad appoggiare questi tentativi nostalgico-pubblicitari che ci hanno già danneggiato per vent'anni.

    Come vedi, anche da inquisito, indagato, condannato, interdetto e sputtanato da tutto il mondo questo essere indefinibile continua a spadroneggiare nel Paese. I politici se lo tengono tutti sottobraccio, ma noi che razza di cittadini siamo per accettare ancora la sua maledetta presenza nella nostra voglia di chiudere con tutta la merda che ci ha già fatto mangiare?

    Passo e chiudo perchè, come sempre, sto andando in orbita!

    Hasta
    robi

    RispondiElimina