lunedì 28 gennaio 2013

Titoli con coda...

satira,attualità,titoli di libri,coda ai titoli di libri,


satira,attualità,titoli di libri,coda ai titoli di libri,


satira,attualità,titoli di libri,coda ai titoli di libri,


satira,attualità,titoli di libri,coda ai titoli di libri,


satira,attualità,titoli di libri,coda ai titoli di libri,


satira,attualità,titoli di libri,coda ai titoli di libri,


satira,attualità,titoli di libri,coda ai titoli di libri


satira,attualità,titoli di libri,coda ai titoli di libri,


satira,attualità,titoli di libri,coda ai titoli di libri,


satira,attualità,titoli di libri,coda ai titoli di libri,


satira,attualità,titoli di libri,coda ai titoli di libri,


satira,attualità,titoli di libri,coda ai titoli di libri,


 

10 commenti:

  1. Sei un vignettista formidabile,ma non dormi la notte per pensarle.
    Tutte azzeccatissime,ma capezzone è stato riesumato?
    E gasparri che io chiamo l'uomo che fissa le capre,lo metterei tre metri sotto terra con il celeste.Con la santanchè potevi mettere il giornalista sbavone,come venerdì.alfanino con il dentino da coniglino,più viene umiliato e più è contento.Insomma non ti sei risparmiato.
    Mi fermo,scusami se ci saranno degli errori,ma è qualche giorno che ho dei problemi agli occhi e non vedo bene.
    Ciao roby a presto.

    RispondiElimina
  2. Grande robi, ci fossero ancora Fortebraccio e Staino all'Unità scriverei una lettera al direttore perorando per te un posto fisso.
    Un caro saluto.
    haffner

    RispondiElimina
  3. Verd'anima29 gennaio 2013 11:31

    Ho appena ricevuto la notifica della Corte d'appello... anche stavolta sarò dietro le barricate del seggio elettorale... ma ci vado con un sorriso smagliante... quello che le tue vignette mi hanno donato!
    Ho letto e apprezzato quasi tutti i libri che hai citato... tra quelli riediti in cipralexvignetta il mio plauso va all'INSOSTENIBILE LEGGEREZZA DELL'ESSERE,NON TI MUOVERE,TRE METRI SOPRA IL CIELO, DAGLI APPENNINI ALLE ANDE e VA'DOVE TI PORTA IL CUORE...
    Insuperabile, Robi! Sei da Oscar!

    RispondiElimina
  4. Non puoi lasciarmi così, senza una spiegazione. Adesso voglio saperne di più. :-)

    RispondiElimina
  5. ciao Gibran,
    grazie al PC, la possibilità di illustrare quello che interpreto dell'attualità è diventato il mio passatempo preferito. La quantità industriale dei miei post mette a dura prova la pazienza degli Amici di blog, ma è un modo per tenere attivi i neuroni pensionati...
    Capezzone è candidato nella mia città, Torino! Chiedo scusa alla Mole per questo affronto ai torinesi.
    Sulla Santanchè' avevo pensato di affiancarle il suo moroso, ma ho trovato più sottile farle mancare "un venerdì"...

    Ho gradito la carrellata di tuoi pensieri che hai fatto sugli altri.

    Leggo del disturbo visivo che ti auguro passeggero, ma per gli occhi bisogna assolutamente azzerare la pigrizia del rinvio ai controlli.

    A presto. robi

    RispondiElimina
  6. caro haffner,
    pensavo mi volessi un pò di bene, invece vuoi mandarmi a lavorare all'Unità...
    Grazie per il grande pensiero, ma questa mia voglia di giocare con le immagini è paragonabile alle tue scalate libere in solitaria che perderebbero senso se fatte su ordinazione (questa me la segno per fare effetto anche in altre occasioni...).

    Ciao poeta. robi

    RispondiElimina
  7. cara Verd'anima,
    anche se per te sarà un nuovo grande e responsabile impegno sono felice della notizia che mi hai dato perchè rappresenta un granello di serietà distribuito nella nostra lunga penisola.

    Signorina Presidente, le mie vignette ringraziano per il suo sorriso.

    Concordo per il primo posto della tua hit parade dei riediti.

    Sono come il tonno...! Ti abbraccio. robi

    RispondiElimina
  8. Sei l'unico Robi. (Chissà che penseranno adesso... :-)))

    Dai, prometto di comportarmi bene.
    Storicamente è dimostrato che le congiunture economiche negative favoriscono le dittature. Non so se ci siano i presupposti per una dittatura, ma certamente ci sono per una regressione, un imbarbarimento...

    RispondiElimina
  9. Se ne avessi avuto le possibilità avrei premiato queste tuo album di vignette sarcastiche grondanti di verità indubitabili con un premio vistosissimo. Diciamo pure il Nobel.
    Un caro saluto,
    aldo.

    RispondiElimina
  10. che giornata..., un "Oscar" al mattino, una segnalazione per fare il vignettista all'Unità al pomeriggio e un "Nobel" serale offerto dal mio carissimo Amico Aldo! Siete tutti meravigliosissimi e generosissimi nell'apprezzare la mia ironia quotidiana e vi ringrazio di cuore.

    Ora torno al secondo tempo di Lazio - Juve; se dovesse andare male per i bianconeri, mi consolerò pensando alla tua gioia per la Lazio in finale.

    Ciao Aldissimo, a presto. robi

    RispondiElimina