mercoledì 17 aprile 2013

Le "martellarie" del Pd

satira,attualità,politica,elezione presidente della repubblica,bersani,gabanelli,rodotà,zagrebelsky,

13 commenti:

  1. Accidenti robi, mi sembra la rappresentazione di quella barzelletta del tizio che godeva quando sbagliava il colpo!
    Anche oggi posso andare al lavoro contento dopo la visita al tuo blog.
    Un saluto e una pacca sulla spalla.
    haffner

    RispondiElimina
  2. Ecco, appunto. Ma io mi chiedo soprattutto che fine faremo noi, poveretti...

    Un bacione caro Robi, sfruttando quel pò di buonumore che viene da queste giornate soleggiate.

    RispondiElimina
  3. Verd'anima17 aprile 2013 11:24

    :-))) mi piace vedere che nonostante ce la stiano mettendo tutta per smontarci, la tua verve resiste... e mano male aggiungo! Non è da tutti iniziare la giornata con un sorriso liberatorio!! Grazie!

    RispondiElimina
  4. ciao haffner,
    con l'immagine ho chiaramente espresso una mia interpretazione del complicato momento del leader del PD. Mi auguro che avendo dietro l'angolo la perdita di credibilità, sappia giocare bene questa importante carta.
    Ti ringrazio per la frase incoraggiante e per la gradita pacca sulla spalla.
    Buona giornata di buon lavoro. robi

    RispondiElimina
  5. ciao Maris,
    penso che l'elezione del nuovo Presidente della Repubblica sia un momento chiave per il futuro del Paese. Speriamo nella designazione di una persona gradita a tutte le persone serie e sgradita solamente ai farabutti, in modo di uscire da questo dannoso stagno.

    Il sole è ancora di tutti, approfittiamone per il buonumore che irradia.
    Bacione a tutti. robi

    RispondiElimina
  6. ciao carissima,
    a parte qualche momento di cedimento "cosmico", tipico del mio carattere, con la realizzazione delle immagini sulla quotidianità riesco a galleggiare molto meglio nella vita. Capisco di "martellarvi" troppo, ma liberare un pò di sorriso non può che far bene e anche quando non ci riesco è pur sempre un modo di stare qualche attimo insieme.

    Grazie per le tue belle parole. A presto. robi

    RispondiElimina
  7. Se mi fanno presidente D'Alema o Amato o chi per loro alle prossime elezioni voto Grillo guarda. Il PD non lo voterò più nemmeno da "alleata". Almeno Sel mi dà qualche soddisfazione, comunque staremo a vedere dai, magari ci svegliamo domani mattina e Bersani tirerà fuori un nome che mi farà pentire di averlo insultato, ancora una volta. Come ha fatto con la Boldrini e Grasso. La serata o la notte porteranno consiglio? Lo spero.
    Ciao!

    RispondiElimina
  8. cara Fru,
    voglio essere immodesto: qualsiasi nome verrà fuori come nuovo Presidente della Repubblica che mi sia fastidioso, sarà quello sbagliato (e leggo che ricalca la tua idea), ma penso che non succederà perchè il momento è troppo importante per dare un'altra delusione al Paese.
    Se ci sarà sorpresa, speriamo sia bella come quella delle Camere e
    speriamo di poterci dare, al più presto, il cinque virtuale di soddisfazione.
    Ciao piccola. robi

    RispondiElimina
  9. Scherzavo. Mi sa che mi tocca continuare a insultarlo. Sarà anche un uomo perbene ma il concetto più volte da lui stesso ripetuto di cambiamento mi sa che non gli è troppo chiaro. Marini! Da votare con Berlusconi!!!!!! Sicuramente la notte porterà consiglio. Vero???

    RispondiElimina
  10. ciao Fru,
    il nome che hai citato mi è fra quelli fastidiosi. Se la soluzione è questa, tanti saluti al cambiamento e buon proseguimento alle intese sottobanco.
    Dovrebbe essere il momento più elevato per una Nazione, ma se riescono a farlo diventare un accordo di convenienze, peggio per loro (ma purtroppo anche per gli irriducibili puri come noi).

    Non arrendiamoci ancora! Buona serata. robi

    RispondiElimina
  11. Ciao Robi, devo dire che sono passato per caso nel tuo blog. E anzi, a dirla tutta, volevo un aiuto tecnico (come posso inserire video di youtube in autoplay nel mio blog?).. però leggo i commenti, e mi viene da pensare. Forse sarebbe il caso che tornassimo ad appendere gli ingiusti governanti, a testa in giù.. Parlo così, poichè ho visto che pochi gg fà, in Friuli hanno chiuso 4 mobilifici notissimi nello stesso giorno. perchè non sopporto più gli sprechi, la burocrazia imperante, l'ignoranza e le sciocche lotte di miserabile potere, fatte alle spalle di chi attende con ansia urgenti novità da un probabile e ultranecessario esecutivo. Sono furente e dico poco.. Tornerò a trovarti, grazie e scusami per "l'intromissione" :) Dolphin

    RispondiElimina
  12. benvenuto fra gli arrabbiati. Per la questione tecnica (video su youtube) non sono l'indirizzo giusto. Gli pseudo video che ho inserito, in quanto la mia piattaforma blog ne esigeva il transito per via della dimensione, sono stati solo tentativi intuitivi andati a buon fine.
    La situazione che hai descritto della tua Regione è purtroppo la fotografia di quello che sta succedendo in tutta l'Italia ed i politici danzano intorno al problema senza scandalizzarsi troppo della evidente deriva.
    A presto, anche sul tuo blog. robi

    RispondiElimina
  13. Robi grazie per la tua accoglienza :) Cmq sono riuscito a capire come fare per inserire i video di YT in autoplay (fra un'imprecazione e l'altra alla fine ce l'ho fatta :)). Non sono friulano, ma per ragioni di lavoro frequento quella terra da un pò di tempo. E lì come forse in nessun altro posto, si sente forte il tanfo dell'ingiustizia politica. Perpetrata nei confronti di chi si è sempre spezzato la schiena per guadagnare la pagnotta onestamente. Quando vedi un settantenne piangere per i torti statali, dopo ch'egli ha lavorato una vita per acquistare un pezzo di terra, là dove ha poi costruito una casa, e una famiglia.. beh ti giuro che l'ho dovuto abbracciare. Robi siamo alla frutta. Ti aspetto nel mio blog se ti andrà! Ciauz :)

    RispondiElimina