lunedì 13 maggio 2013

La dichiarazione impossibile

satira,attualità,manifestazione pdl brescia,berlusconi,la dichiarazione impossibile,


satira,attualità,manifestazione pdl brescia,berlusconi,la dichiarazione impossibile,

14 commenti:

  1. La prossima, prevedo che lo dovrai ritrarre mentre scappa!

    Ciao Robi e buona serata. Che soddisfazione sapere che a Brescia è stato un flop totale! Certo, le TV generaliste e mediaset si sono ben guardati dall'inquadrare chi lo contestava! Ma erano di più questi ultimi che i soliti italioti con bandieroni azzurri a fare il tifo! E poi, la comparsata su canale5, altro fiasco totale di ascolti! Voglio proprio vedere di cos'altro sarà capace lui e quei 4 tirapiedi che erano a Brescia!

    RispondiElimina
  2. la speranza è l'ultima a morire, in ogni caso speriamo che Berlusconi muoia prima.

    RispondiElimina
  3. Sottoscrivo Penny. A quanto lo danno al totomorto?

    RispondiElimina
  4. Seconda sottoscrizione per il commento di Penny.
    Non se ne può più.

    Una buonanotte al mio vignettista preferito :-)

    RispondiElimina
  5. Verd'anima13 maggio 2013 23:26

    Mi accodo alle sottoscrizioni sopradette. nun se regge cchiù!
    Kissettini a tutti!

    RispondiElimina
  6. ciao Carlo,
    dalla recita di Brescia e da quella televisiva si può dedurre che alla gente, delle beghe giudiziarie del "sogno degli italiani" non glie ne può fregare di meno. Questo lo sa anche il furbacchione che li ha organizzate, tuttavia ho l'impressione che facciano parte di un copione necessario per salvargli ancora una volta il sedere.
    Di certo non potrà continuare a urlare che tutti gli italiani sono con lui e contro il giudizio dei giudici, ma studierà qualche altra squallida furbata da quattro soldi per intrappolare i soliti venduti quando deciderà di far saltare il governo.
    Caro Carlo, "c'è un uomo solo al comando...", ma non sta vincendo il giro d'Italia, sta tenendo in ostaggio un Paese di mollaccioni.

    Spero di poter realizzare quanto prima l'immagine che hai previsto.
    Buona serata. robi

    RispondiElimina
  7. ciao penny,
    nei momenti di massima rabbia per il condizionamento che questo farabutto continua ad esercitare nel nostro Paese arrivo a desiderare di morire almeno un giorno dopo di lui, per non sentire almeno una volta quell'assurdo, a volte esasperante, peso psicologico della sua lunga, intollerabile, devastante presenza nella vita della Nazione.

    L'ho fatta un pò lunga per dirti che mi è piaciuto il tuo commento...robi

    RispondiElimina
  8. il suo defunto (da poco) dottore l'ha programmato in vita fino a 120 anni, quindi per i prossimi 40 anni le quote al totomorto saranno altissime, ma senza possibilità di vincita...
    Buonanotte laYle, anzi buona serata (ho ragionato con i miei orari...)robi

    RispondiElimina
  9. ciao Maris,
    nomino penny commento del giorno!

    Sogni d'oro dal tuo vignettista preferito. robi

    RispondiElimina
  10. sottoscrizione registrata. Grazie per aver scelto la nostra tribù!

    Kissettini ricevuti e ricambiati. robi

    RispondiElimina
  11. Si può dire che ci ha rotto i cabasisi (alla Camilleri)?
    Sarebbe molto saggio che il berlufolle sparisse dalla circolazione a
    tempo indeterminato.
    Un caro saluto,
    aldo.

    RispondiElimina
  12. caro Aldo,
    se non lo inchioda la Boccassini, passiamo la pratica al commissario Montalbano...!
    Buon pomeriggio. robi

    RispondiElimina
  13. Wow, non avevo mai raccolto tutti questi consensi in un colpo solo!

    RispondiElimina
  14. sei la nostra "maglia rosa"!
    Sto guardando il giro in TV sulle montagne di haffner, chissà che non ci faccia una salutino in diretta...
    Ciao. robi

    RispondiElimina